ENERGIA, FREE ADERISCE A PETIZIONE KYOTO CLUB SU SARDEGNA 100% RINNOVABILE

Il Coordinamento Free, fonti rinnovabili ed efficienza energetica, che raggruppa oltre 20 associazione del settore, con il suo presidente Gb Zorzoli ha aderito alla petizione di Kyoto Club per una Sardegna all’avanguardia nella transizione energetica.

La petizione, che ha visto l’adesione di associazioni ambientaliste ed imprese del settore energetico delle rinnovabili, è disponibile su change.org a questo link: https://www.change.org/p/carlo-calenda-per-una-sardegna-all-avanguardia-della-transizione-energetica

“La Sardegna ha un enorme potenziale di fonti rinnovabili che potrebbe garantire il soddisfacimento del 100% della domanda elettrica entro il 2040 e la copertura dell’insieme dei consumi energetici entro il 2050. Una transizione che implica una rivisitazione innovativa non solo delle scelte energetiche, ma anche di quelle dei trasporti, dell’edilizia, dell’agricoltura e delle politiche industriali”. Si legge nel comunicato stampa di Kyoto Club che ribadisce: “In quest’ottica, la scelta di procedere con la metanizzazione dell’isola, ribadita anche in un apposito capitolo della SEN 2017, non solo non è coerente con lo scenario di rapida decarbonizzazione necessario dopo l’Accordo sul clima di Parigi, ma implica investimenti che potrebbero diventare inutilizzabili”.

A questo link è disponibile il comunicato di Kyoto Club: https://www.kyotoclub.org/documentazione/comunicati/2017-set-19/per-una-sardegna-all-avanguardia-della-transizione-energetica-un-appello-lanciato-dalle-imprese-del-settore-insieme-a-kyoto-club-e-ad-altre-associazioni-ambientaliste/docId=6813

© 2017 Free-energia.it. All Rights Reserved.

Powered by Wordpress and Botiq