KEY ENERGY 2022 A RIMINI: LE INIZIATIVE DI FREE

DUE APPUNTAMENTI: COMUNITA’ ENERGETICHE E OCCUPAZIONE DALLE RINNOVABILI


Comunità energetiche: obiettivi e progetti in partenza con il recepimento del Decreto Legislativo 199/2021
Martedì 8 Novembre 2022
16:30 – 18:00
Agorà Energy 1 Pad. B7

A cura di: Coordinamento FREE, Legambiente, Italia Solare

Si sta per aprire uno scenario di grandi cambiamenti per la generazione distribuita, con il completo recepimento della Direttiva 2018/2001/UE e le innovazioni legate ad autoconsumo e comunità energetiche da fonti rinnovabili. Il convegno intende affrontare le opportunità che si aprono per la produzione, accumulo e condivisione di energia pulita ma anche le questioni aperte. Verranno approfonditi risultati delle sperimentazioni legate all’attuazione del Decreto Milleproroghe, con l’anticipazione per i progetti fino a 200 kW, e le nuove regole fissate dal Decreto Legislativo 199/2021, in attesa dell’approvazione dei decreti attuativi, con particolare attenzione alla fattibilità economica e all’accesso al credito per gli interventi, alla semplificazione delle procedure per rendere possibile la realizzazione di interventi diffusi di autoconsumo collettivo da fonti rinnovabili e di configurazioni di comunità energetiche per famiglie, imprese, Enti Locali e associazioni. Su questi temi, durante il seminario, si confronteranno interlocutori di alto profilo con l’obiettivo di accelerare e rendere trasparente il percorso decisionale.

Presidente di Sessione
Livio De Santoli (Presidente Coordinamento Free)

Programma
Prima parte
Il Decreto Legislativo 199/2021: le nuove regole e i progetti in corso
Emilio Sani (Italia Solare)
Davide Valenzano (GSE)

Seconda parte
Accelerare la diffusione dei progetti: modelli di finanziamento e giuridici, obiettivi per superare le barriere alla realizzazione
Ne discutono:
Simone Benassi (Enel X)
Massimo Beccarello (Confindustria)
Sara Capuzzo (ènostra)
Gianluca Corbellini (Hive Power)
Annalisa Corrado (Azzeroco2)
Francesco Ferrante (Kyoto club)
Maria Teresa Imparato (Legambiente)
Stefano Nassuato (Regalgrid Europe)
Alessandro Scipioni (Elettricità Futura)
Conclusioni


Le ricadute occupazionali della revisione delle politiche energetiche comunitarie

Mercoledì 9 novembre 2022,

ore 9:30 – 13:00

Sala Gardenia

A cura di: Coordinamento FREE

Nel corso del 2022 il Coordinamento Free ha promosso l’approfondimento delle tematiche legate alla transizione ecologica con particolare riferimento alle ricadute positive in termini di occupazione nonché di analisi della revisione delle politiche comunitarie prevista nell’ambito del pacchetto Fit for 55.
Il lavoro svolto ha portato alla redazione di alcuni position paper che vengono messi a disposizione del dibattito e delle Istituzioni. Ogni position paper ha analizzato la situazione esistente, le possibilità di sviluppo e le criticità che devono essere superate per conseguire gli obiettivi che ci siamo prefissati, nell’ottica di fornire uno strumento e una utile chiave di lettura.

Presidente di Sessione
Livio de Santoli, Coordinamento Free

09.30 Introduzione e benvenuto

09.45 – Sezione tematica 1
RINNOVABILI: CREAZIONE DI GREEN JOBS E FATTORI OCCUPAZIONALI

10.00 – Sezione tematica 2
LE RIFORME DEL PACCHETTO FIT FOR 55

10.15 – Sezione tematica 3

NUOVI OBIETTIVI PER RINNOVABILI ED EFFICIENZA: LA RED ARRIVA A 3
10.30 – Tavola rotonda.

11.00 – Conclusioni


 

© 2022 Free-energia.it. All Rights Reserved.

Powered by Wordpress and Botiq