Archivio maggio, 2014

RINNOVABILI: FREE, RIMANIAMO PREOCCUPATI PER LA FINE DELLE RISORSE PER LE RINNOVABILI NON ELETTRICHE

ROMA, 23 MAGGIO 2014 – “Il dott. Sperandini del GSE ha precisato di avere detto che, se le assumption dell’Energy&Strategy Group fossero state confermate, ne condivideva la conclusione. Il Coordinamento FREE ne prende atto, ma la mancata smentita delle assumption continua a giustificare l’appello a Governo e Parlamento, lanciato ieri, perché intervengano in modo da evitare il collasso economico e occupazionale provocato […]

Leggi tutto →

ENERGIA: FREE, IN PERICOLO LE RINNOVABILI ELETTRICHE NON FOTOVOLTAICHE, INTERVENGA GOVERNO

ROMA, 22 MAGGIO 2014 – “Il Coordinamento Free esprime la propria gravissima preoccupazione per l’esaurimento a gennaio, comunicato oggi dal dottor Sperandini del GSE, delle risorse destinate alla promozione delle rinnovabili elettriche non fotovoltaiche. Facciamo appello al Governo e al Parlamento, perché prendano immediatamente provvedimenti, anche diversi dalla sola incentivazione, come proposto a più riprese da Free, per evitare un collasso […]

Leggi tutto →

SPALMA INCENTIVI: FREE, SI PUO’ ABBASSARE BOLLETTA CON ASTE PER FOTOVOLTAICO

ROMA, 20 MAGGIO 2014 – “Invece di danneggiare il settore con una spalmatura obbligatoria degli incentivi su più anni per tutti gli impianti fotovoltaici sopra una determinata potenza, è possibile ottenere un risultato per lo meno uguale, come riduzione dei costi, mediante un’asta (o più aste) per l’assegnazione del rimborso anticipato degli incentivi residui ai produttori fotovoltaici che abbiano offerto […]

Allegati:

Leggi tutto →

Convegno FREE – 10 giugno 2014

Ridurre le bollette elettriche con le rinnovabili Dobbiamo parlare del futuro dell’energia in Italia e di come le fonti rinnovabili possono contribuire a risolvere i problemi di sicurezza e costi del sistema energetico italiano. E’ di questo che abbiamo bisogno oggi, perché le condizioni nelle quali gli impianti da fonti rinnovabili possono operare oggi è […]

Leggi tutto →

DECRETO COMPETITIVITA’. RINNOVABILI E AGRICOLTURA: COSì SI FERMA LA GREEN ECONOMY

L’allarme del Coordinamento Free e di Agrinsieme: le decisioni del governo ostacolano un settore che impiega migliaia di persone e aiuta l’ambiente.Roma, 9 maggio 2014.  “Chiediamo al Parlamento e al Governo di rivedere radicalmente le misure restrittive sul settore delle fonti di energia rinnovabili del ‘decreto competitività’ (n.66/2014)”. La richiesta arriva dal Coordinamento Free (che raggruppa oltre 30 associazioni […]

Leggi tutto →

© 2019 Free-energia.it. All Rights Reserved.

Powered by Wordpress and Botiq